Arte e Storia

Una terra molto viva, ancora ancorata alle vecchie tradizioni della civiltà contadina e non solo. Tra una moltitudine di luoghi sacri (santuari di Montevergine, San Gerardo, San Francesco a Folloni, Santissimo Salvatore, Abbazia del Goleto, Chiese, Conventi, Colleggiate e Cattedrali disseminate sull’intero territorio) e tra luoghi ricchi di arte e storia (Musei territoriali di ogni genere). L’Irpinia vanta un ricco e variegato patrimonio demo-etno-antropologico, oltre che storico e religioso.

adminArte e Storia